vedi tutti
Ai tesserati CUS Pro Patria Milano.
In riferimento a quanto pubblicato sul sito Fidal_Covid19, che pubblica la nota ministeriale del 13
gennaio 2021 (clicca per leggere) relativa agli adempimenti relativi al rientro all'attività degli atleti agonisti (punto B), si invitano tutti i tesserati alla stretta osservanza a quanto disposto, in particolare alle ulteriori visite diagnostiche che dovranno pervenire al medico societario Dr. Costantino Corradini tramite la Segreteria del CUS.
Vi raccomandiamo pertanto:
- informare la società inviando a questa Segreteria una nota della diagnosticata contrazione del
Covid19
- attenersi ai relativi obblighi di legge previsti (quarantena ecc.)
Successivamente a guarigione avvenuta:
- osservare l'iter normato da Fidal per il conseguimento dell'idoneità come specificato nel punto B
della nota ministeriale in allegato
- comunicare con nota a questa Segreteria che informerà il medico societario l'esito degli esami
relativi al conseguimento della nuova idoneità.
- questa Segreteria conserverà in archivio secretato le posizioni personali.
Vi confermiamo inoltre che i dati personali (cosiddetti "sensibili") sono tutelati dalla legge e dal
regolamento europeo sulla privacy.
Il Presidente
Alessandro Castelli

12/05/2021


Per lasciare un commento devi essere un utente registrato

commenti []

 
L M M G V S D
    01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. OK